CDP3Advertisement
CDP4Advertisement
WBF

Una grande opportunità la Gigafactory delle batterie

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Aboca banner articolo

Una grande opportunità, anche per il processo di industrializzazione dell’Italia”. Lars Carlstrom, il fondatore della newco Italvolt, nel suo intervento per il progetto ‘Connect the Intelligence’ di Fortune Italia in collaborazione con Nokia, Omron e Oracle, parla delle aspettative e delle strategie legate alla gigafactory per la produzione di batterie che sorgerà a Scarmagno (tra Torino e Ivrea), in un’area di un milione di metri quadrati, dove c’era una fabbrica della Olivetti. “Prevediamo un grande supporto per questa operazione” e “possiamo anche essere fonte di ispirazione per altri”. A dimostrazione che in Italia si può investire. Italvolt inizierà a produrre batterie nella seconda metà del 2024 e la prima pietra della fabbrica sarà posta la prossima estate. “Stiamo entrando in una grande bolla green e abbiamo di fronte a noi una grande opportunità”, ribadisce Carlstrom.

Ascolta “Connect the Intelligence” su Spreaker.

CDP1Advertisement
CDP2Advertisement
WBF

Leggi anche

CDP1Advertisement
CDP2Advertisement
WBF
A2A

Ultim'ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.