WBF

Elon Musk frena sull’acquisto di Twitter

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
elon musk twitter
Enel 2022

Elon Musk ha rivelato che la sua acquisizione di Twitter da 44 mld di dollari è stata temporaneamente sospesa, mentre la società indaga su quanti dei suoi utenti siano account falsi. Una prima conseguenza: le azioni di Twitter perdono il 20% nelle contrattazioni pre-market.

 

Citando una storia di Reuters di due settimane fa secondo cui Twitter stimava che lo spam e gli account falsi costituissero meno del 5% dei suoi utenti, Musk ha affermato che il suo accordo è stato sospeso in attesa dei dettagli e del calcolo esatto della percentuale.

Twitter ha presentato le cifre in un documento di aprile, secondo Reuters, affermando che gli account falsi nel primo trimestre di quest’anno costituivano meno del 5% degli utenti attivi giornalieri ‘monetizzabili’.

L’annuncio di Musk arriva sulla scia della notizia secondo cui il CEO di Twitter, Parag Agrawal, avrebbe recentemente licenziato due alti dirigenti.

Musk, che ha affermato di voler fare di Twitter una piattaforma per la “libertà di parola”, è stato critico in passato sul numero di bot, o account falsi, che pubblicano sulla piattaforma dei social media. Gli investitori sono stati a lungo in apprensione sul fatto che l’uomo più ricco al mondo andrà avanti nell’acquisizione di Twitter. Alcuni hanno avvertito che c’è un rischio elevato che questo accordo non vada a buon fine.

Le azioni di Twitter sono crollate nei giorni successivi all’annuncio dell’accettazione dell’offerta pubblica di acquisto di Musk e hanno subito un’altra caduta nelle ultime sessioni di trading, per la crisi generalizzata delle azioni tecnologiche

Il calo delle azioni della società significa che Twitter è ora valutato a circa 34,4 miliardi di dollari, 10 miliardi di dollari in meno rispetto al prezzo di acquisto concordato da Musk.

Le azioni sono crollate a 36,27 dollari nel commercio pre-mercato dopo che Musk ha rivelato che l’accordo era in pausa: un 33% in meno rispetto ai 54,20 dollari per azione che Musk si era offerto di pagare ad aprile.

L’articolo originale è su Fortune.com

WBF

Leggi anche

WBF
A2A

Ultim'ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.