FS Banner 900x120

VitoVi: il blazer che sfida il fast fashion

Da Vittoria a Vittoria, la startup di una ventinovenne che vuole ridisegnare la mappa della moda italiana

La prima volta che ha indossato una giacca, Maria Vittoria Lazzarini Merloni non lo ricorda. Magari aveva quindici anni. Ne aveva rubata una a suo padre solo per darsi un tono. “La giacca è carattere”, rivendica in un mondo in cui alle donne è stato insegnato a portare soprattutto la gonna. Ma quel mattino del 2020 in cui ha tirato fuori dall’armadio “i capispalla della domenica” di nonno Vittorio lo ricorda eccome. In piena pandemia Merloni ha creato ‘VitoVi’: una startup incentrata sul made in Italy, sullo stile e su un elemento del guardaroba tra i più iconici: il blazer. ‘Da Vittorio a Vittoria’, ma anche da Vittoria a Vittoria, perché nelle collezioni di VitoVi c’è il cuore di una ventinovenne che fino a quel momento aveva scommesso su altro.

“Mi sono laureata in Relazioni internazionali, ero convinta che il mio percorso di vita sarebbe stato in linea con quello formativo. Poi ha prevalso la passione. L’armadio di nonno è stato una piccola grande epifania”, confida. Il nome di Merloni è legato a quello di Merloni Elettrodomestici, poi Indesit, che negli anni Novanta fu il terzo gruppo al mondo per grandezza. “Sono fiera di ciò che la mia famiglia ha costruito, ma cerco di non mettere il mio nome davanti a ciò che faccio. Anche perché, faccio tutt’altro”, dice decisa.

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.