Lilly H
Cerca
Close this search box.

Romagna sott’acqua con 9 morti e migliaia di evacuati: il Governo sospende gli adempimenti tributari

È venuta giù in poche ore tanta pioggia quanta ne cade in sei mesi. Quasi tutti i fiumi fra Rimini e Bologna hanno rotto gli argini, sono esondati, allagando vaste zone della Romagna. Faenza, Cesena, Forlì e tanti altri centri abitati sono finiti sott’acqua. In alcune zone, in pochi minuti l’acqua è salita, raggiungendo anche i primi piani delle case. Il bilancio di sangue è drammatico: nove morti. Persone che non sono riuscire a mettersi in salvo.

Persone rimaste intrappolate nei piani bassi delle case o nelle automobili. Una fine tragica. La furia delle esondazioni è stata devastante. Una delle vittime, una donna di Ronta di Cesena, è stata ritrovata in mattinata sulla spiaggia di Cesenatico. Il Savio esondato con violenza inaudita ha trascinato il cadavere per venti chilometri in poche ore.  Per tutta la Romagna è stata una giornata di angoscia e di soccorsi frenetici, per cercare di riuscire a salvare tutte le persone in difficoltà e raggiungere quelle che non si trovavano. L’allerta rossa era stata diramata da giorni.

Il sistema d’emergenza ha arginato quella che poteva essere una apocalisse. Aree  a rischio evacuate,  persone invitate a salire ai piani alti delle case ed altre precauzioni hanno evitato un bilancio ancora più drammatiche. I danni sono al momento difficili da calcolare. Si parla di miliardi di euro di danni.

I ministri Lollobrigida e Calderone e il viceministro Leo hanno già concordato provvedimenti di sospensione degli obblighi in materia fiscale e contributiva come primo soccorso alla Regione colpita. Saranno sospesi i termini per adempimenti tributari tanto per le persone fisiche che per le società. Sono da valutare gli adempimenti a carico dei sostituti di imposta. Dovranno essere individuati tutti i Comuni interessati dagli eventi calamitosi per il ristoro dei danni. Ma non è questo il momento. Ora tocca protegger vite umane e salvaguardare quanto possibile patrimonio pubblico e privato.

D’Angelis: Italia fragile, si investe poco e male per difendere la sua bellezza

 

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.