fbpx

Di Maio e Toninelli: fusione Fs-Anas va fermata

Anche la fusione tra Fs e Anas finisce tra i dossier da cancellare. L’operazione “è sbagliata perché è stata fatta senza capire perché, quindi è certamente sbagliata”, evidenzia il ministro delle infrastrutture e trasporti Danilo Toninelli interpellato a margine di un convegno alla Camera in merito alle affermazioni del vicepremier Di Maio: “la fusione Fs-Anas è una operazione sbagliata che è da fermare”, perché “le Ferrovie hanno già difficoltà a fare le ferrovie”, integrando la gestione Anas delle strade “poi così non funziona più nulla”, ha sostenuto ospite di ‘L’aria che tira estate’ su La7.