Advertisement

9 Gennaio 2020

8 innovazioni futuristiche dal Ces di Las Vegas

Carlotta Balena

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Il Consumer Electronics Show (Ces) di Las Vegas è la fiera-evento (7-10 gennaio) dove tutti gli anni si mostrano le migliori innovazioni in fatto di tecnologia, startup e elettronica di consumo. Oltre 4.500 espositori hanno presentato 20mila nuovi prodotti ai 170mila partecipanti che si attendono alla kermesse. Intelligenza artificiale e connettività 5G, schermi a risoluzione 8K per monitor curvabili, automobili futuristiche e soluzioni per la smart home: sono i settori su cui aziende e startup hanno puntato di più. Ecco un riassunto delle innovazioni più spettacolari viste finora. 

La Mercedes-Benz Avtr realizzata con James Cameron

Una macchina futuristica ispirata al film del 2009 “Avatar” di James Cameron: è la nuova  Mercedes-Benz Vision AVTR, che nei giorni del Ces si è aggirata per le strade di Las Vegas. La nuova auto del futuro che la Mercedes-Benz ha sviluppato proprio in collaborazione con il regista del successo cinematografico, può muoversi non solo avanti e indietro ma anche di lato e in diagonale. Le sue ruote sferiche hanno un design ispirato ai semi dell’albero delle anime che è al centro del film, mentre la parte esterna è ricoperta da squame che si alzano e che servono per comunicare con le persone fuori dall’auto. Il veicolo è naturalmente autonomo: tuttavia ha un controller ovale attraverso il quale i passeggeri possono “comunicare” con l’automobile semplicemente poggiando la mano, attraverso il tatto, esattamente come i protagonisti Na’vi del film. L’auto funziona con una batteria organica a base di grafene che non richiede l’utilizzo di terre rare, mentre gli interni sono prodotti con plastiche riciclate e pelle vegana. Una volta accesa, un display riproduce davanti agli occhi dei passeggeri il paesaggio in 3D di Pandora, il mondo immaginario in cui è ambientato Avatar. 

I monitor che si piegano

Il ThinkPad X1 Fold è il tablet pieghevole di Lenovo con Windows 10, display Oled da 13,3 pollici con risoluzione di 2048×1536 pixel. Il tablet si piega ad angolo retto, pesa meno di un chilo ed è dotato di porte Ubs-C, slot per la Sim e batteria che promette 11 ore di autonomia. Samsung Electronics, invece, ha presentato la sua linea di monitor curvi pensati specificatamente per i videogames. Si chiama Odyssey: i monitor sono curvati e hanno un pannello Qled.  

I sex toys di Lora DiCarlo

Nell’edizione 2019 l’azienda di sex toys di Lora Haddock, Lora DiCarlo, era stata esclusa dal Ces, dopo aver vinto il premio per il miglior design. Il suo prodotto, il massaggiatore “Osé” era stato giudicato troppo osceno per la manifestazione, nonostante questa avesse negli anni dato spazio ad altri prodotti legati alla sfera sessuale (ma tutti dedicati agli uomini). In seguito, la Consumer Technology Association è tornata sulla sua decisione ed ha restituito il premio a Lora DiCarlo che quest’anno è tornata all’evento. In esposizione ci sono due nuovi prodotti, “Onda” e “Baci”, massaggiatori sessuali che si sono aggiudicati, entrambi, l’Innovation award del Ces. Osè, il prodotto dello scorso anno, ha portato alla società 3 milioni di dollari in vendite prima ancora della fine del 2019 (il prezzo di vendita è 290 dollari, quindi sono stati circa 10 mila i pezzi venduti). Onda e Baci, invece, verranno lanciati sul mercato a marzo.

La Vision S di Sony

Anche Sony ha presentato la sua automobile al Ces: si tratta di una vettura costruita per fare sfoggio di tutte le innovazioni tech di cui un veicolo possa dotarsi: sensori che riconoscono la presenza di cose o persone (si chiama Safety Cocoon Concept) sia all’interno sia all’esterno della vettura, nell’ottica di una guida autonoma. Nell’auto, monitor connessi in 5G garantiscono connettività e gestione del viaggio. La Vision S è completamente elettrica e può arrivare a 100 km/h in 4,8 secondi. Sony, ad ogni modo, non ha intenzione di metterla in commercio. 

Il maiale “impossibile” 

Dopo il manzo a base di proteine vegetali, era solo questione di tempo che venisse presentato anche un surrogato della carne di maiale. Infatti Pat Brown, il ceo di Impossible Foods, lo aveva già preannunciato, e il palco del Ces è stato l’occasione per presentare quello che sarà il prodotto del 2020: la carne di maiale a base di proteine vegetali. L’azienda sta lanciando anche le salsicce plant-based, che si potranno provare in alcuni ristoranti Burger King in determinate aree degli Usa già da fine mese.

La sedia di Segway a forma di uovo

Segway ha presentato una sedia a rotelle a forma di uovo per la mobilità in casa o dentro luoghi come centri commerciali, aeroporti, e campus: si chiama S-Pod, non è pensata per essere messa in commercio subito, ma potrebbe essere il prototipo per modelli futuri. La sedia, che pesa 150 km, può raggiungere i 38 km/h e si manovra attraverso dei comandi posizionati sulla parte destra della sedia. Grazie a un propulsore elettrico, può affrontare anche salite e terreni non lineari, con una batteria che ha una autonomia di 70 chilometri.

Il taxi volante di Uber e Hyundai

Uber e Hyundai hanno annunciato una nuova partnership durante il Ces di Las Vegas per costruire il taxi del futuro. Ve ne abbiamo parlato qui: si alzerà da terra verticalmente, ma a differenza di un comune elicottero, una volta raggiunta l’altezza necessaria aprirà le ali e viaggerà come un aeroplano. Dal prototipo mostrato dal produttore coreano, l’S-A1 ricorda un po’ un drone, e proprio come un drone sarà completamente elettrico.

hyundai uber

L’esoscheletro di Sarcos

Sarcos Robotics ha presentato un esoscheletro che sembra appena uscito da un film di fantascienza. Indossandolo, un uomo riesce a sollevare agilmente un peso di circa 90 chilogrammi, sentendo solo il peso della macchina. Ha una batteria che dura 8 ore e la società si aspetta di metterlo in commercio entro quest’anno.

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.