Advertisement
Cdp Banner Interno

17 Giugno 2020

Ricostruzione, Cinque (San Pietro Positano): turismo sia più consapevole/Video

Fortune

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Il San Pietro di Positano – una delle icone dell’ospitalità italiana – si prepara a riaprire le sue porte il prossimo 3 luglio. Che misure di sicurezza adotterà e che tipo di esperienza offrirà agli ospiti? Che aspettative ci sono per la stagione? E quali le previsioni per gli arrivi internazionali in Costiera? Risponde Vito Cinque, il proprietario e general manager dell’hotel a cinque stelle che quest’anno celebra i cinquant’anni della sua storia (ma che rimanderà i festeggiamenti alla prossima stagione), in un nuovo incontro di Fortune Italia ‘Ricostruzione’ dedicato al tema del turismo. Cinque, che è anche vice presidente Europa di Relais & Châteaux, racconta quali protocolli e politiche ha adottato l’associazione per contrastare la crisi e per organizzare la ripartenza e come, secondo lui, cambierà l’hôtellerie di lusso. Con una speranza: che quest’emergenza ci restituisca un turismo più consapevole e rispettoso.

 

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.