Advertisement

2 Luglio 2020

Una ripartenza sostenibile: la strategia post Covid di Generali

Fortune

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Lucia Silva, Group head of sustainability and social responsibility di Assicurazioni Generali,  descrive il percorso del Leone di Trieste e le sfide post Covid-19. La versione completa di questo articolo, a firma di Fabio Insenga, è disponibile sul numero di Fortune Italia di luglio/agosto.

 

La sostenibilità è un percorso di continuo miglioramento: “Ogni traguardo è un punto di partenza per fare sempre meglio”. E se questo è un assunto che vale sempre, vale a maggior ragione oggi, in un contesto profondamente cambiato dall’emergenza Covid-19. È da qui che parte la conversazione con Lucia Silvia, Group head of sustainability and social responsibility di Assicurazioni Generali. Siamo collegati via Skype, per raccontare un percorso di anni, accelerato sensibilmente a partire dal 2015 e sollecitato ovviamente dalle riflessioni di queste settimane, nel faticoso approdo alla ‘nuova normalità’ post epidemia.  

Il concetto base è che per fare sostenibilità vera, non di facciata, sia “necessario un dialogo continuo con il contesto esterno, valutando le aspettative di tutti gli stakeholder”. Sono aspettative che cambiano già in condizioni ordinarie e che, a maggior ragione, sollecitano il ruolo di un grande gruppo assicurativo in una fase come questa. Il percorso di cui parla Silva è quello che ha visto “una progressiva integrazione della sostenibilità nel core business” delle Generali e che si è concretizzato nel piano 2019-2021, in cui gli obiettivi di sostenibilità sono sfidanti: raggiungere 4,5 mld di investimenti green e sostenibili, impegnandosi ad aumentare i premi derivanti dai prodotti assicurativi con valore socio-ambientale del 7-9%. Vuol dire, soprattutto, “far evolvere il modo di fare business”. E confermare questo obiettivo, anche e soprattutto nella fase di ripartenza post emergenza, vuol dire credere nel percorso intrapreso.  

 

La versione completa di questo articolo, a firma di Fabio Insenga, è disponibile sul numero di Fortune Italia di luglio/agosto. Ci si può abbonare al magazine mensile di Fortune Italia a questo link: potrete scegliere tra la versione cartacea, quella digitale oppure entrambe. Qui invece si possono acquistare i singoli numeri della rivista in versione digitale.

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.