Ferraiuolo (Topnetwork): Con A.I. le applicazioni della data science sono infinite

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
ricostruzione ferraiuolo topnetwork
Enel 2022

DataFactor è un progetto da 21 mln di euro che verrà ospitato in Sicilia, ad Agrigento, con l’obiettivo di costruire un polo informatico nel settore della data science, la disciplina che studia come utilizzare i dati, che oggi rappresentano una miniera d’oro per le imprese. A creare il progetto sono state la multinazionale Expleo e TopNetwork, società di soluzioni informatiche il cui settore Ricerca e sviluppo è guidato dal manager Alberto Ferraiuolo.

 

“Anni fa abbiamo percepito l’importanza della data science, per questo abbiamo investito molto nella ricerca, creando dei laboratori appositi. Ora la è diventata un fattore altamente importante per la competitività delle aziende”, dice Ferraiuolo, secondo cui il settore è entrato in una nuova epoca grazie all’intelligenza artificiale, perché riesce a sfruttare l’enorme mole dei dati oggi disponibile, analizzandoli, imparando e portando a nuova conoscenza. L’A.I. è uno degli strumenti per arrivare all’obiettivo di Data Factor: far fruttare gli Open Data.

Leggi anche

BITPANDA
INFRATEL

Ultim'ora

Fortune Italia
ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.

Fortune Italia