Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement Advertisement
enel 2

Blockchain: nella logistica è il futuro, non il presente

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
logistica blockchain

La tecnologia blockchain è disponibile ma servono una piattaforma digitale interoperabile e una sostenibilità economica e organizzativa che ancora non ci sono. La versione completa di questo articolo, a firma di Morena Pivetti, è disponibile sul numero di Fortune Italia di marzo 2021.

 

Mettiamo subito le carte in tavola, così da evitare soverchie illusioni e facili entusiasmi: nella logistica la blockchain non è per l’immediato. O almeno non lo è per la gran parte degli attori del settore, che indicano nei prossimi cinque-dieci anni l’arco temporale per il suo impiego, salvo poche e selezionate eccezioni che riguardano filiere particolari e, soprattutto, ad alto valore aggiunto, come il pharma e il lusso. Nonostante nei programmi che le associazioni di settore presentano alle loro assemblee annuali, negli interventi di esperti ai convegni e nelle interviste dei manager non manchi mai nella triade dove figura insieme a A.I. e IoT, sotto la cortina delle parole – e delle lodevoli intenzioni – nella realtà di tutti i giorni, nell’operatività delle imprese logistiche italiane, di blockchain si trovano poche tracce tangibili.

 

Sia chiaro, la tecnologia è disponibile, pur se agli inizi e foriera di sviluppi importanti, e i vantaggi nel suo utilizzo – almeno in linea teorica – sono evidenti: la completa tracciabilità e visibilità dei movimenti della merce all’interno della catena logistica, con ogni attore che mette la firma sul ‘blocco’ di sua competenza del registro, prima di consegnarlo al ‘blocco’ successivo, crea un ecosistema in cui le informazioni vengono distribuite, condivise e decentralizzate. Tutto ciò presuppone, però, la predisposizione di una piattaforma digitale interoperabile per l’intera filiera a cui tutti possano accedere e che garantisca la riservatezza dei dati sensibili dei singoli operatori. E presuppone la sua sostenibilità organizzativa ed economica.

 

La versione completa di questo articolo è disponibile sul numero di Fortune Italia di marzo 2021. Ci si può abbonare al magazine mensile di Fortune Italia a questo link: potrete scegliere tra la versione cartacea, quella digitale oppure entrambe. Qui invece si possono acquistare i singoli numeri della rivista in versione digitale.

enel
asso
Microsoft Banner Articolo
Innova Finance
box alfasigma 1

Leggi anche

omron
pfizer
Milteny Banner 1
Milteny Banner 2

I più letti