WBF

Nice Footwear, +60% per le azioni all’esordio in Borsa

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
nice footwear
Enel 2022

Nice Footwear esordisce in Borsa, e lo fa nel migliore dei modi: con un +60% per il prezzo delle azioni. L’azienda specializzata nello sviluppo, produzione e distribuzione di scarpe per il tempo libero e lo sport, ha comunicato che il 18 novembre sono iniziate le negoziazioni delle azioni (con un flottante del 25%) e dei warrant su Euronext Growth Milan, mercato organizzato e gestito da Borsa Italiana dedicato alle PMI ad alto potenziale di crescita. Insieme alla quotazione, è arrivato un aumento di capitale da 5 mln di euro.

Le azioni hanno chiuso la seduta a 16 euro, registrando una crescita del 60% rispetto al prezzo di collocamento pari a 10 Euro per azione. I Warrant hanno chiuso la seduta ad un prezzo pari a Euro 2,50. Nella prima giornata di quotazione sono state complessivamente scambiate 285.300 azioni e 8.880 warrant.

Nice Footwear è nata nel 2004, è specializzata in sviluppo, produzione e commercializzazione di scarpe sportive con brands propri, in licenza e per conto terzi, tra cui Kronos, Ellesse, Conte of Florence, Fred Mello e G-Star RAW.

L’azienda ha 5 business unit in Italia e all’estero. Fiore all’occhiello, dice la società, è l’area R&D, creata per lo sviluppo di nuove tecnologie di produzione improntate al futuro come il software nativo e brevettato 3D e l’uso della realtà virtuale, che permette di riprodurre realisticamente le dimensioni e i dettagli dei render.

Nel corso del 2020 l’azienda è entrata a far parte del cluster della Regione del Veneto Face-Design, una Rete Innovativa che mette in rete università e aziende del design e del fashion con l’obiettivo di trasferire competenze ai giovani talenti, fare networking e promuovere l’internazionalizzazione.

Sempre nel 2020 Nice Footwear ha emesso il suo primo Minibond quotato su ExtraMotPro3, è stata iscritta nella sezione speciale del settore moda sportiva come PMI innovativa e ha presentato il suo primo Bilancio di Sostenibilità.

Nel 2021 l’Azienda è entrata a far parte del segmento del luxury Made in Italy con l’acquisizione di Favaro Manifattura Calzaturiera, azienda che rappresenta l’eccellenza nella produzione di scarpe da donna nella Riviera del Brenta.

Per Bruno Conterno, Presidente e Amministratore Delegato di Nice Footwear, “il primo giorno di negoziazione delle azioni su Euronext Growth Milan segna l’inizio di un nuovo percorso e di straordinarie opportunità per il Gruppo. Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti oggi e di come gli investitori hanno risposto. La quotazione rappresenta un passaggio strategico per implementare il nostro modello di business e supportare la crescita, anche attraverso nuove acquisizioni. L’obiettivo è realizzare un polo italiano di eccellenza nella progettazione e produzione di sneakers Made in Riviera del Brenta e, per riuscire in questa evoluzione del processo artigianale, saranno preziose le risorse dell’IPO in quanto ci permetteranno di combinare l’artigianato con la tecnologia, la digitalizzazione e la sostenibilità, peculiarità che da sempre contraddistinguono Nice Footwear”.

Contestualmente all’inizio delle negoziazioni è stata data esecuzione all’aumento di capitale a servizio dell’offerta nell’ambito della quotazione, per circa 5 mln di euro, mentre il controvalore complessivo della raccolta, in ipotesi di integrale esercizio dell’opzione greenshoe, anch’essa in aumento di capitale, sarà pari a 5,5 milioni circa.

Il capitale della Società post Offerta è composto da complessive 1.999.950 Azioni (2.049.900 Azioni in caso di integrale esercizio dell’opzione Greenshoe). Il flottante è pari al 25,0% (26,8% in ipotesi di integrale esercizio dell’opzione Greenshoe).

 

Foto da www.nicefootwear.it – Courtesy Nice Footwear

WBF

Leggi anche

WBF
A2A

Ultim'ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.