Advertisement

18 Luglio 2020

Ricostruzione, Moretti Polegato (Villa Sandi): “Il 2020 sarà l’anno del Prosecco rosè”/Video

Carlotta Balena

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

“Aggregarsi è la chiave per riemergere dalla crisi”. È il pensiero di Giancarlo Moretti Polegato, presidente di Villa Sandi, azienda vitivinicola che da generazioni produce vini e Prosecco Doc e Docg. Moretti Polegato è intervenuto nel ciclo ‘Ricostruzione’ di Fortune Italia. Il mercato del vino è frammentato e per affrontare l’emergenza la soluzione è “fare squadra, mettersi insieme per affrontare mercati esteri, dove il vino italiano è molto apprezzato”.

 

Abbiamo vissuto una emergenza che non ha avuto precedenti. La nostra azienda si è difesa bene perché è diversificata in particolar modo con l’export, vendiamo in tutto il mondo. Siamo diversificati anche nei canali distributivi: vendiamo sia nei ristoranti sia nelle grandi catene distributive. Con il lockdown c’è stato un aumento di vendite nella grande distribuzione, ma un blocco totale della ristorazione. E poi c’è l’e-commerce che si è incentivato. Tra e-commerce e grande distribuzione abbiamo compensato le perdite della ristorazione”.

 

Due le novità di quest’anno: “A Villa Sandi facciamo più di 20 mila visitatori all’anno: abbiamo sempre creduto nelle visite guidate. Così abbiamo pensato di lanciare le visite virtuali. Abbiamo fatto anche le degustazioni virtuali: questo vi ha aiutato molto a continuare il dialogo con i consumatori di tutto il mondo. E poi nella seconda fase dell’anno arriverà il Prosecco Rosé, la grande novità dell’anno”.

 

 

A portata di click

Acquista Fortune in formato digitale per leggere i nostri contenuti su qualsiasi dispositivo.

In ufficio o a casa tua

Abbonati per ricevere dove preferisci ogni nuova uscita della versione cartacea di Fortune.

Rimani aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere la migliore selezione degli articoli di Fortune.