cdp banner 1
cdp banner 2
A2A 3

La crescita della ristorazione veloce durante la pandemia

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
ristorazione covid
Enel 2022

Nuove opportunità di consolidamento nella ristorazione veloce. I ‘grandi’ riescono a realizzare economie di scala, nonostante la pandemia. La versione completa di questo articolo, a firma di Maria Elena Molteni, è disponibile sul numero di Fortune Italia di novembre 2020.

 

Come in ogni crisi, si aprono nuove opportunità di investimento. Perché alcuni segmenti di mercato non vengono più adeguatamente presidiati dai tradizionali player, o perché cambiano abitudini, necessità e paradigmi. E chi è più abile a comprenderli e veloce ad adeguarsi coglie l’occasione. Il comparto della ristorazione soffre più di altri le conseguenze della pandemia, ma in particolare quella ‘veloce’ vede opportunità di crescita e di consolidamento, dove i primi attori saranno realtà con una dimensione importante, in grado di realizzare economie di scala.

 

D’altra parte, si assiste a due fenomeni: un’ulteriore polarizzazione dei consumi, complice la contrazione del reddito delle famiglie, che andranno presumibilmente a rivolgersi a catene di ristorazione rapida meno costose. E contemporaneamente la nuova modalità di smart working, che spinge sia il delivery, sia la consumazione dei pasti ‘out of home’, per un lunch veloce, ma anche la sera, come ‘pausa’ per la famiglia, che non sia troppo costosa. “Il settore della ristorazione, e a monte tutto il comparto a servizio del canale HoReCa (vino, birra, frozen bakery), è tra quelli affetti in modo più drammatico dalla pandemia e dall’imporsi di nuove modalità di consumo nel cosiddetto new normal che hanno portato, almeno per ora, ad una significativa riduzione di profittabilità delle aziende del comparto (chiusure forzate, riduzione degli orari di apertura, distanziamento sociale, commissioni di home delivery)” spiega a Fortune Italia Emanuela Pettenò, Partner PwC Italia e Consumer & market deals leader.

 

La versione completa di questo articolo è disponibile sul numero di Fortune Italia di novembre 2020. Ci si può abbonare al magazine mensile di Fortune Italia a questo link: potrete scegliere tra la versione cartacea, quella digitale oppure entrambe. Qui invece si possono acquistare i singoli numeri della rivista in versione digitale.

WBF
cdp 1

Leggi anche

WBF
cdp 2
cdp 2
A2A

Ultim'ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.