WBF

La settimana, storie e analisi: no vax, i costi di una minoranza

Aboca banner articolo

Nella newsletter di questa settimana:

– Una minoranza che riempie gli ospedali
– L’inflazione e le scelte di Fed e Bce
– I numeri di Moderna e Pfizer nel 2022
– Il divario tra Tesla e la concorrenza
– Intervista a Sabino Cassese: “La Costituzione ha gli anticorpi”

L’opinione

Di Margherita Lopes

Una minoranza di italiani ha detto no ai vaccini anti-Covid. Ma è proprio questa minoranza a riempire gli ospedali del nostro Paese nella quarta ondata. Ed è proprio per ridurre l’impatto di questa fascia di popolazione sul sistema sanitario che il Governo ha varato l’obbligo vaccinale per gli over 50. Sono stati netti il premier Mario Draghi e il ministro della Salute Roberto Speranza, in conferenza stampa a palazzo Chigi, per fare il punto sull’ultimo decreto Covid. L’Italia appare un Paese in ostaggio dei non vaccinati. “Solo poco più del 10% della popolazione italiana con più di 12 anni resta senza vaccini. Eppure questo 10% occupa due terzi dei posti letto in terapia intensiva e il 50% dei posti letto in area medica”, ha detto Speranza. Nelle analisi dell’impatto dei no vax per salute ed economia, un capitolo riguarda i costi per il sistema sanitario del no ai vaccini. Ebbene, in 30 giorni le mancate vaccinazioni anti-Covid sono costate oltre 140 milioni di euro in ricoveri altrimenti evitabili. La stima arriva dall’ultimo instant report Altems (Alta Scuola di Economia e Management dei Sistemi sanitari dell’Università Cattolica). Ed è francamente impressionante.

 

Trovate qui l’opinione integrale.

[email protected]

 

Le altre storie della settimana

Economia
L’inflazione morde ancora ma le scelte di Bce e Fed non sono univoche

Nell’area dei 37 Paesi Ocse, tra i quali figurano le economie più forti al mondo, l’inflazione morde ancora. È proprio l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, nata più di sessant’anni fa, a certificare l’ulteriore balzo in avanti del trend inflazionistico. Ma Banca centrale europea e Federal reserve continuano a percorrere strade diverse.

Imprese
Per Moderna e Pfizer affari d’oro anche nel 2022

La pandemia da Covid-19 farà volare le vendite di Pfizer e Moderna. Le due aziende farmaceutiche produttrici dei primi vaccini anti-Covid a mRna sono infatti al lavoro su nuovi prodotti mirati contro la variante Omicron. E il loro 2022 appare decisamente roseo.

Auto
Perché le rivali di Tesla crescono ma il divario con Musk aumenta

Per quanto ci provino, i rivali di Tesla non riescono a stare dietro a Elon Musk anche se raddoppiano le vendite dei loro veicoli elettrici. Un’analisi dei dati di vendita globali per l’intero anno di Mercedes-Benz, BMW, Volkswagen e Audi pubblicati questa settimana, rivela il problema di fondo: una pur rapida crescita non basta se la base di partenza è così ridotta.

Politica
Quirinale e Omicron, Cassese: la Costituzione ha gli anticorpi

Non c’è il rischio che il presidente della Repubblica venga scelto da una minoranza, così come non c’è alcuna possibilità che la votazione venga rinviata causa Covid. Sabino Cassese, costituzionalista, giudice emerito della Consulta e membro fondatore della Scuola Politica “Vivere nella Comunità”,  spiega perché la nostra Carta ha già in sé gli ‘anticorpi’ per evitare che l’effetto Omicron incida sulla validità dell’elezione del prossimo capo dello Stato. E, inoltre, apre alla possibilità del voto a distanza.

 

Notizie Adnkronos:

– Da multiutility a Life Company, la nuova visione di A2A

– L’energia del futuro viene dal mare, onde più potenti del sole

 

CDP1Advertisement
CDP2Advertisement
IV Forum Health
WBF

Leggi anche

CDP1Advertisement
CDP2Advertisement
IV Forum Health
WBF

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.