TIM
POSTE header

La settimana, storie e analisi: la tua azienda aiuta il pianeta?

sostenibilità clima foreste forestry cdp carbon disclosure project
Aboca banner articolo
Aboca banner articolo

Ecco le notizie della newsletter di questa settimana:

– La tua azienda aiuta il pianeta?
– Le 50 donne più potenti del business mondiale
– Il piano di pace di Elon Musk
– Emicrania, ecco perché la luce ci ferisce

– Airbnb e l’occasione del lavoro da remoto

 

La tua azienda aiuta il pianeta?

Di Alessandro Pulcini

Negli anni della crisi climatica, le domande che ogni imprenditore dovrebbe farsi sono semplici: la mia azienda sta aiutando il mondo? Il mondo è un posto migliore grazie alla mia impresa? Se la risposta è no (e considerata la complessità della sfida climatica, è molto spesso ‘no’) allora ci sono dei passi da seguire per cambiare le cose, secondo Andrew Winston. E per crescere (e guadagnare) mentre si risolvono i problemi del mondo.
Winston è un esperto di business sostenibile, un business che prospera inseguendo gli obiettivi di Sdg e difendendo l’ambiente. Il suo libro più recente, Net Positive, è stato nominato uno dei migliori libri di business del 2021 dal Financial Times.

Trovate qui l’articolo integrale.

 

Le altre storie della settimana

Ranking
Mpw, ecco le 50 donne più potenti del mondo del business

Le donne Ceo guidano meno del 10% delle più grandi aziende mondiali. Eppure non sono mai state così tante. Ma chi sono le donne che sono riuscite a rompere il soffitto di cristallo? Ogni anno Fortune.com risponde pubblicando una lista delle più potenti donne del mondo del business. Nella classifica Most powerful women vengono elencate 50 donne che stanno trasformando, ricostruendo o portando al successo le loro aziende.

Nel 25esimo anniversario della classifica Fortune ha deciso di riunire in un unico ranking candidate statunitensi e internazionali, a differenza di quanto fatto in passato. Tra le Mpw europee c’è anche una under 40: Marta Ortega, trentottenne e figlia del fondatore di Inditex e del suo brand più famoso, Zara.

 

Guerra
Ucraina, Elon Musk twitta il suo piano di ‘pace’. E Zelensky risponde

Elon Musk si è preso una pausa dal suo lavoro quotidiano alla guida di Tesla e di SpaceX per pubblicare un piano di “pace” per porre fine alla guerra in Ucraina. Ma la sua proposta è stata subito criticata, anche dal presidente ucraino Volodymyr Zelensky.

 

Health
Emicrania, ecco perché la luce ci ferisce

Questione di neuroni. O, meglio, di sincronia. Tutti noi abbiamo sperimentato la sensazione di ‘lama nel cervello’ tipica dell’emicrania. Una patologia che colpisce il 12% degli adulti, con una prevalenza tre volte maggiore nelle donne (dati Iss). Una delle strategie più comuni adottate in caso di attacco è quella di cercare il buio. Questo perché, tra i numerosi sintomi del mal di testa, c’è l’ipersensibilità alla luce.

Imprese
Trovato (Airbnb): Il lavoro da remoto è un’occasione per l’Italia

Molte aziende mal sopportano il lavoro da remoto, e stanno già richiamando tutti i dipendenti in ufficio. Altre lo tollerano, e stanno ancora cercando la loro ricetta di lavoro ibrido. Poi c’è Airbnb, che ormai da mesi ha annunciato che i dipendenti possono lavorare dove vogliono. Lo stesso fondatore, Brian Chesky, ha cominciato a spostarsi di Airbnb in Airbnb, diventando un Ceo itinerante. Fare riunioni con colleghi che sullo sfondo hanno delle palme o amene località di montagna è “diventata un po’ la prassi in azienda”, sorride Giacomo Trovato, country manager in Italia del gigante degli affitti brevi.

 

Notizie Adnkronos:

Connessioni sostenibili, al via il Salone della Csr

– Energia, anche fonti green penalizzate da crisi del gas russo

TIM sidebar
ABOCA sidebar
TEVA sidebar

Leggi anche

TIM sidebar
ABOCA sidebar
TEVA sidebar

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.