novanordisk
novanordisk 2
novanordisk 3
novanordisk 4
novanordisk 5
novonordisk 6
novonordisk 7
novonordisk 8
novonordisk 9
novonordisk 10
novonordisk 11
novonordisk 12
Novonordisk 13
novonordisk 14
novonordisk 15
novonordisk 16
INFRATEL 4

Come stanno ripartendo ristoranti e bar

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Covid riaperture

A Roma, senza turisti e con gli uffici vuoti per lo smart working, è difficile ripartire. E la malavita può approfittarne. La versione completa di questo articolo, a firma di Teresa Trillò, è disponibile sul numero di Fortune Italia di giugno.

La ripartenza non è stata facile. Due mesi e più di lockdown hanno messo a dura prova bar e ristoranti, due settori pesantemente colpiti dalla crisi del Coronavirus. Settimane nere segnate dalle casse vuote con bollette, affitto e fornitori da pagare. C’è chi durante la quarantena obbligatoria ha provato a giocare la carta della consegna a domicilio ma i guadagni sono stati magri. Il 18 maggio, allo scoccare della fase due, non tutti hanno tirato su la saracinesca. “Il 50-60% delle aziende ha riaperto puntuale – spiega Luciano Sbraga, direttore dell’Ufficio studi della Fipe-Confcommercio – gli altri hanno atteso qualche giorno o una settimana per organizzare il locale secondo le regole del decreto uscito alla vigilia della ripartenza. Ma c’è anche un 15% circa di aziende che non è chiaro se e quando riaprirà perché considera inapplicabili le norme per il contenimento del covid19”.

Tavoli a distanza di un metro, obbligo di mascherina, guanti e gel disinfettante hanno cambiato il volto di bar e ristoranti, una volta punti di incontro per colazioni e chiacchiere mattutine, aperitivi rilassanti all’uscita del lavoro, tavolate con amici o parenti per una pizza o pranzi e cene più ricercate. A Testaccio, uno dei quartieri della movida romana, i tanti locali della zona hanno ricominciato a vivere lentamente e diversamente: tempi più veloci, tavoli dimezzati e cibo a portar via.

 

La versione completa di questo articolo è disponibile sul numero di Fortune Italia di giugno. Si può comprare in edicola e in versione digitale, oppure ci si può abbonare ai link di seguito:

 

ABBONAMENTO CARTACEO

 

ABBONAMENTO DIGITALE

 

Comprate giornali e riviste, in edicola e online, abbonatevi se ne avete la possibilità. È l’unico modo per sostenere l’informazione anche in una fase difficile come quella che stiamo vivendo.

bristol
INFRATEL
double for you 2
Galapagos Rubrica
dhl

Leggi anche

bristol
INFRATEL
double for you 2
Microsoft Banner Articolo
dhl
Bristol
BITPANDA
INFRATEL
double for you 2

Ultim'ora