TIM
POSTE header

La settimana, storie e analisi: l’attenzione vale oro

fortune italia promo
Poste banner articolo
Aboca banner articolo

Sul numero di aprile 2022 di Fortune Italia abbiamo deciso di affrontare due temi che consideriamo in questo momento centrali. Il primo riguarda il destino delle materie prime, delle commodity, che fra pandemia e tensioni geopolitiche vedono lievitare i prezzi anche per il timore (in alcuni casi la certezza), di una vera e propria carenza di disponibilità mondiale.

Il secondo argomento riguarda l’economia dell’attenzione, una prima analisi sull’evoluzione dei contenuti digitali e del suo valore in termini economici. È un tema complesso ma fondamentale, perché sta trasformando il mondo del lavoro, delle imprese e delle comunità.

Trovate il magazine di Fortune Italia in edicola e online. Ci si può abbonare al magazine a questo link.

Qui invece si possono acquistare i singoli numeri della rivista in versione digitale.


Ecco le notizie della newsletter di questa settimana:

– Covid e il calo d’attenzione
– Come si crea una startup?
– Elon Musk e Twitter
– La Great resignation potrebbe durare anni
– Il Leonardo della Generazione Z

 

L’opinione

Di Margherita Lopes

Dopo oltre due anni Covid-19 ha perso le prime pagine e, con la fine dello stato di emergenza, il rischio di un calo di attenzione nella popolazione è dietro l’angolo. Si torna al ristorante, al cinema, allo stadio, le città si ripopolano e in quelle d’arte si vedono di nuovo i turisti.

Ecco allora che qualche numero può aiutare a comprendere meglio questa nuova fase, in cui la pandemia non è affatto finita: nell’ultima settimana c’è stato un lieve calo di contagi 
(-6,9%) e dell’occupazione nelle terapie intensive (-3,3%), ma crescono ancora i ricoveri Covid ordinari (+5,2%). 
E dopo un mese i morti tornano sopra quota mille.

Trovate qui l’opinione integrale.

[email protected]

 

Le altre storie della settimana


Startup
Come si crea una startup? Il venture building di Foolfarm

Qual è il percorso più efficace per mettere in piedi una startup, creare innovazioni concrete e utili, raccogliere investimenti, arrivare alla scalabilità ed eventualmente a un exit? La ricetta può cambiare in base alle circostanze, e al settore in cui è attiva la startup. Nel deep tech, quello in cui le imprese si occupano di innovazioni tecnologiche più profonde, il modello dei venture builder (o degli startup studio, i due termini vengono spesso utilizzati come sinonimi) sta prendendo sempre più piede, anche in Italia.


Social
Elon Musk entra nel Cda di Twitter

Elon Musk, il Ceo di Tesla, entra a far parte del consiglio di amministrazione di Twitter dopo aver acquisito una partecipazione del 9,2% nella società di social media. A comunicarlo è una nota depositata alla Security stock exchange. “Attraverso le conversazioni con Elon nelle ultime settimane, ci è diventato chiaro che avrebbe portato un grande valore al nostro consiglio”, ha scritto in un tweet il Ceo di Twitter Parag Agrawal.


Lavoro
La Great resignation potrebbe durare anni, dice chi ha coniato il termine

È passato quasi un anno da quando Anthony Klotz, psicologo e professore di economia aziendale alla Texas A&M University, ha coniato una espressione diventata famosa dichiarando in un’intervista a Bloomberg Businessweek: “Le grandi dimissioni stanno arrivando”. La scorsa settimana, il report più recente di Jolts ha mostrato che febbraio 2022 è stato il nono mese consecutivo in cui le dimissioni hanno superato i 4 milioni.


Dall’edicola
La creator economy e il Leonardo della Generazione Z

C’è un problema di disuguaglianza anche tra influencer (e nella Creator Economy), scrive Giuseppe Ragusa sul nuovo numero di Fortune Italia. E questo ha effetti negativi sull’innovazione dell’ecosistema: ci stiamo perdendo il Leonardo della Gen Z?

Notizie Adnkronos:

– ‘Direzione Nord, Tempo di dignità e pace’

– Il Passante di Bologna, un modello di infrastruttura sostenibile

TIM sidebar
ABOCA sidebar
TEVA sidebar

Leggi anche

TIM sidebar
ABOCA sidebar
TEVA sidebar

Ultima ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.