WBF

La settimana, storie e analisi: gli 8 ‘Businesspeople’ dell’anno

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Businessperson of the year Bpoy
Enel 2022

Questa è la versione web della nostra newsletter settimanale. Chi non si fosse ancora iscritto, può registrarsi qui. Questa settimana: i manager dell’anno, secondo Fortune Italia; i dati di Uber sugli abusi sessuali; le città del futuro secondo Hewlett Packard enterprise; l’eterno dubbio sui danni delle sigarette elettroniche

 

L’ultimo numero del 2019 di Fortune Italia è in edicola. Concludiamo l’anno con il Businessperson of the year: otto categorie, otto ‘Businesspeople’, ottanta manager in tutto, selezionati sulla base dei risultati, dei valori aziendali e delle caratteristiche più personali, come la leadership. Qui un assaggio.

 

Il nostro primo appuntamento del 2020 si terrà il 15 gennaio, a Roma: con ‘Raccontare la comunicazione’, in collaborazione con Eikon, affrontiamo il tema della reputazione aziendale e delle sfide comunicative, aprendo il percorso che porterà al premio Best in Media Communication.

 

L’opinione

Di Fabio Insenga

 

Nella polemica tra Matteo Renzi e Corrado Formigli, è quasi scontato che io possa prendere le parti del giornalista e non del politico. Lo faccio comunque, perché sia chiaro il punto di partenza di un ragionamento che vuole uscire dal caso particolare e arrivare a parlare del rapporto fra stampa e politica. O, più in generale, del rapporto tra il giornalista e il politico, o il manager, o in senso dozzinale, ‘il potente di turno’. Bene, ha ragione Corrado Formigli. La vicenda testimonia, ancora una volta, che servirebbe una riflessione condivisa, fondata sugli interessi, economici per un settore in crisi come l’editoria e di reputazione per una politica sempre meno apprezzata dall’opinione pubblica: sarebbe utile ritrovare la giusta distanza tra giornalisti e ‘potenti’.

 

Trovate qui l’opinione integrale.

 

[email protected]

 

 

Le altre storie della settimana

 

Dall’edicola

Businessperson of the year: ecco gli 8 manager del 2019

 

Per realizzare il nostro ranking siamo partiti dai risultati. Ma siamo andati oltre. Grazie alla base dati di Bureau Van Dijk – a Moody’s Analytics Company, abbiamo individuato le aziende che negli ultimi tre anni hanno registrato le performance migliori, in 8 settori chiave della nostra economia. Abbiamo quindi aggiunto una nostra valutazione sulle aziende e considerato fattori ‘più personali’. Il risultato è la selezione di 10 manager per ogni settore, che secondo noi meritano di essere segnalati, e 8 profili che corrispondono ai nostri ‘businesspeople’ of the year.

 

Trasporti
Il lato oscuro dello sharing. Nelle auto di Uber consumati 3.000 abusi sessuali

 

Il “Safety report” di Uber ha messo sotto la lente di ingrandimento le corse effettuate dal 2017 e per tutto il 2018, ammettendo che nelle auto afferenti alla sua piattaforma si sono verificati 3.045 casi di abusi sessuali solo negli Usa nel 2018 e ben 2,936 casi in 2017. Non solo: Uber ha ammesso che nove persone sono state uccise nei passaggi offerti dalla piattaforme, mentre 58 hanno perso la vita in incidenti automobilistici avvenuti durante il servizio. Questi dati sono i primi a fotografare pubblicamente lo stato di sicurezza dei passaggi della piattaforma.

 

Tech
Hpe ‘sviluppa’ in Italia le città del futuro

 

Studiare l’evoluzione delle attuali metropoli, dando vita a nuovi scenari è ciò che avviene nel First Lab, il laboratorio delle ‘future cities’ di Hewlett Packard enterprise (Hpe). Veicoli elettrici che si autoguidano, magari sospesi in aria, e che sfrecciano tra un edificio ricoperto di vegetazione e l’altro. Tutto questo in un futuro in cui, forse, il bosco verticale non sarà più solo un simbolo milanese, o un’esclusiva di poche realtà, ma un nuovo modo di intendere l’edilizia e la città.

 

Dall’edicola

Myblu e Iqos, meno danni delle sigarette?

 

 

Le soluzioni proposte per superare le sigarette, dalle e-cig Myblu alle ‘scalda tabacco’ Iqos, sono diverse. Da una parte la formula di Imperial Tobacco, dall’altra quella di Philip Morris. Nel numero di dicembre di Fortune Italia i pareri del ministero della Salute e dell’Istituto superiore di sanità. Oltre a un approfondimento sul futuro dell’industria e-cig, che tanti problemi ha avuto in America.

 

Notizie Adnkronos

-Amazon raddoppia a Milano, 800 persone nella sede direzionale

-A EniMed il premio delle ‘Imprese per la sicurezza’

 

WBF

Leggi anche

WBF
A2A

Ultim'ora

ABBIAMO UN'OFFERTA PER TE

€2 per 1 mese di Fortune

Oltre 100 articoli in anteprima di business ed economia ogni mese

Approfittane ora per ottenere in esclusiva:

Fortune è un marchio Fortune Media IP Limited usato sotto licenza.